news amianto

Risarcimento dei danni da tatuaggio: quando è possibile ottenerlo?

danni da tatuaggio

La legge riconosce il diritto di chiedere il risarcimento dei danni da tatuaggio quando il tatuatore non ha rispettato le regole di igiene prescritte. In caso di danno estetico, invece, non è dovuto alcun risarcimento. Eseguire un tatuaggio può comportare gravi problemi per la salute. Per questo la legge riconosce la possibilità di chiedere il … Continua…

Amianto nel talco: «J&J sapeva da decenni che nella sua polvere si nascondeva la sostanza-killer»

Amianto nel talco

Un’inchiesta della Reuters su memo interni e note processuali: Johnson&Johnson ha sempre negato! ma sapeva e non ha fatto nulla per avvertire del pericolo dell’amianto nel talco. Nel 2016 la prima storica sentenza: Johnson&Johnson costretta a un risarcimento milionario per non aver informato adeguatamente i consumatori del fatto che il diffusissimo borotalco usato da bambini … Continua…

Malasanità a Napoli, come si arriva alle formiche nei letti | VIDEO delle IENE

Malasanità a Napoli

Malasanità a Napoli, Le Iene: Un ispettore dell’Asl di Napoli rivela al nostro Gaetano Pecoraro come (non) avvengono i controlli nelle strutture ospedaliere Malasanità a Napoli. E’ diventato virale il video delle formiche in un letto di ospedale del San Giovanni Bosco di Napoli. Ma anche il topo in corsia in un’altra struttura ospedaliera. Episodi … Continua…

Allarme per i decessi da amianto “Marche, a rischio quattro città”

decessi da amianto

Decessi da amianto: PICCHI A PESARO, ANCONA, SENIGALLIA E FALCONARA. QUATTRO città delle Marche. – Ancona, Falconara, Senigallia e Pesaro-figurano tra le prime cento città italiane con un’alta percentuale di decessi da amianto per mesotelioma. Impegnate nella campagna di sensibilizzazione ‘L’Italia libera dall’amianto entro il 2018′, le segreterie regionali Cgil, Cisl e Uil hanno incontrato … Continua…

Uranio impoverito, Trenta vuole tavolo tecnico sui militari contaminati: “Stop al silenzio spaventoso che c’è stato finora”

Forze Armate

Svolta sui casi di morte e malattie nelle Forze Armate a quasi un anno dalla discussa relazione della Commissione parlamentare d’inchiesta sull’uranio impoverito. La ministra annuncia: “Chiesto all’Avvocatura di Stato resoconto complessivo su tutte le pendenze giudiziarie in corso”. L’ultima vittima è un maresciallo dell’Aeronautica morto circa un mese fa. Decesso numero 363, secondo l’Osservatorio … Continua…

Malasanità: Stato condannato a maxi risarcimento in favore di famiglia agrigentina

maxi risarcimento

Lo Stato dovrà corrispondere un milione e quattrocentomila euro di maxi risarcimento  in favore dei familiari di un agrigentino deceduto a causa di contagio da Hcv. Maxi risarcimento – Questo l’epilogo della causa civile promossa contro il Ministero della Salute dalla moglie e dai due figli di un agrigentino. Questo deceduto a causa del contagio … Continua…

Amianto, ex operaio delle Ferrovie morì per mesotelioma: dopo i ricorsi Inail riconosce la malattia professionale

malattia professionale

Agli eredi di Giovanni Belfiore, morto nel 2016, è stato ripetutamente negato il riconoscimento della malattia professionale, e con esso gli indennizzi agli eredi. Ma dopo l’interessamento del fattoquotidiano.it , la pratica si è sbloccata. infatti la famiglia è stata contattata dall’istituto: avrà ciò che le spetta. “Se non avessi contattato i giornali, sono convinta … Continua…

Uranio impoverito, rimandato al mittente l’appello del Ministero della Difesa: lo Stato è colpevole

Uranio impoverito

Uranio impoverito: sempre più giustizia per i militari e per le famiglie, straziate e logorate dalle perdita dei proprio congiunti e dall’impossibilità di veder riconosciuta la verità A gennaio del 2016 era arrivata una delle sentenze sull’uranio impoverito destinate a fare storia. Lo Stato era stato condannato a risarcire la famiglia di un paracadutista dell’Arma … Continua…